lunedì 26 giugno 2017 - 
Fai diventare questo sito la tua Home Page
Aggiungi questo sito tra i tuoi preferiti
Contattaci
Ricerca
 

 

Suor Maria Enrichetta Dominici, che fu Superiora Generale dal 1861 fino alla morte (1894), diede nuovo impulso alla Famiglia Religiosa. Ne consolidò la spiritualità, sulla via dell’intimità trinitaria, e ne aprì agli orizzonti verso la missione ad gentes.

Madre Enrichetta desiderava fortemente che Dio e il Suo amore fossero conosciuti in tutto il mondo, perché – pensava – “è impossibile conoscerlo e non amarlo”. Per questo nel 1871 mandò le prime missionarie in India.

Presenti dapprima a Secunderabad, le suore si diffusero in vari stati indiani, ed oggi la nostra missione in India è la più grande.

Nel 1920 è stata aperta una comunità in Svizzera, per un servizio agli immigrati e nel 1952 siamo state inviate negli Stati Uniti, per un’opera di sensibilizzazione e animazione missionaria.

Negli anni successivi al Vaticano II, la presenza di noi, Suore di Sant’Anna, si è propagata in molti altri paesi: Brasile, Messico, Filippine, Perù, Cameroun, Argentina, Albania e Regno Unito.

Nel 1978 Madre Enrichetta Dominici, per l’eroismo con cui ha vissuto i valori cristiani nella quotidianità, è stata proclamata Beata da papa Paolo VI.

 



StampaTorna alla pagina precedente
Curia Generalizia - Suore di S. Anna - Via Aldobrandeschi, 100 - 00163 ROMA (RM) - Tel. 06.66418145 - Fax 06.66541114 - info@suoredisantanna.org
Congregazione delle Suore di Sant'Anna - Ver. 1.0 - Copyright © 2017 Curia Generalizia Suore di S. Anna - Privacy policy - Powered by Soluzione-web