Roma, 16 giugno 2019

Solennità della Santissima Trinità

 

A tutti i Membri dei Gruppi LASA

 

 

Carissimi fratelli e sorelle in Cristo,

ho la gioia di scrivervi in questo giorno in cui celebriamo la solennità della Santissima Trinità, che come sapete è molto cara per la nostra Famiglia Religiosa. Specialmente dalla nostra Beata Madre Enrichetta abbiamo imparato la devozione piena di amore e lo slancio missionario affinché tutte le creature conoscano e amino la santissima Trinità. Lei così scrisse: La devozione alla Santissima Trinità me la sento, ed oh! quanto vivamente! e vorrei che tutte le creature la sentissero come io, per grazia della medesima, la sento, cioè che l’amassero, l’adorassero, e più di tutto, annientassero se stesse per glorificare l’onnipotenza di Dio uno e trino”.

Mentre vi auguro buona festa e vi ringrazio per la vostra vicinanza e collaborazione nell’impegno di fare conoscere a tutti l’amore del nostro Dio Uno e Trino, sentendovi parte integrante la nostra Famiglia spirituale, vi comunico che oggi ho indetto il 34° Capitolo Generale della nostra Congregazione, che si realizzerà a partire del 26 luglio 2020, festa della nostra Patrona Sant’Anna, qui a Roma nella Casa  Generalizia.

Vorrei che vi sentiste tutti profondamente coinvolti in questo evento che, riunisce Sorelle rappresentanti di ogni paese, per rinnovare insieme la comunione e mettersi in ascolto dello Spirito Santo che ci permette di discernere la volontà di Dio per la nostra grande Famiglia, fedeli al Carisma che abbiamo ereditato dai nostri Fondatori e che siamo chiamate a vivere in questo particolare momento storico. IL Capitolo Generale è un evento ecclesiale e un tempo di Grazia.

Il tema è il seguente:

Suore di Sant’Anna, una Famiglia per le famiglie

In un cammino di Chiesa,

portando speranza e gioia nel mondo di oggi.

Vogliamo riaffermare la nostra identità carismatica e missionaria di Famiglia Religiosa, radicata nella Trinità e legata a tante Famiglie di Santi (la famiglia dei Santi Gioacchino ed Anna; quella di Nazareth, quella di Carlo e Giulia…). Camminando nella grande Famiglia che è la Chiesa, vogliamo essere vicine alle famiglie, “chiesa domestica” e cellula vitale della società, purtroppo minacciata su tanti fronti. Voi lo sapete più di noi!

Siamo certe che nel vivere questo evento capitolare e ciò che esso comporta per la nostra Famiglia Religiosa, possiamo contare su di voi! Vi chiediamo di accompagnarci anzitutto con la preghiera e l’offerta fin da ora. Ed in seguito vi proporremo altre forme di coinvolgimento.

Nella certezza che lo Spirito, Amore del Padre e del Figlio, continuerà a guidare tutti noi, vi assicuro la nostre preghiere per le necessità di ogni famiglia e del gruppo LASA sparso nelle diverse latitudini della nostra Congregazione. Vi saluto con particolare gratitudine ed affetto, anche da parte delle Consigliere.

 

Sr. Francesca Sarcià

         Superiora Generale 

 
Esci Home